Categorie
 

Carrello
0 elementi
 
Marche
 
Valuta
 

OZONO Strisce per la determinazione orientativa del contenuto di OZONO nell'aria cf.12 strisce MN 907.36

OZONO Strisce per la determinazione orientativa del contenuto di OZONO nell'aria  cf.12 strisce MN 907.36
Clicca per ingrandire
Prezzo:
(I.V.A. esclusa)
17,70€
Disponibilita`: A MAGAZZINO IN 20 GG. S.I.
Codice: 17.90736.00
Marca: MACHEREY NAGEL
media voto: Non votato

OZONO Strisce per la determinazione orientativa del contenuto di OZONO nell'aria  cf.12 strisce MN 907.36

Intervallo <90, 90-150, 150-210, >210 µg/m3O3
Variazione colore: da giallo chiaro a marroneL’ozono è un gas incolore tossico.

Irrita gli occhi e le mucose e può causare disturbi respiratori. Un contenuto di 180 µg/m3 viene considerato un valore critico, al di sopra del quale le persone sensibili dovrebbero evitare sforzi fisici.
I valori di concentrazione di ozono resi pubblici dai mezzi di comunicazione rappresentano la situazione in
prossimità delle stazioni di controllo. Le concentrazioni in altre località possono essere molto diverse dai valori pubblicizzati a causa di particolari condizioni meteorologiche e chimiche influenzate dal vento, dalla radiazione solare e dai gas di scarico degli automezzi. Per questi motivi è consigliabile eseguire misure locali delle concentrazioni di ozono.
Le strisce analitiche per ozono sono un comodo mezzo per misure orientative in aria. Sono simili alle strisce QUANTOFIX® e consistono in strisce di plastica larghe 10 mm che portano fissata ad una estremità una zona di carta sensibile. Sono facili da usare.
Intervallo e graduazione:
< 90, 90-150, 150-210, > 210 µg/m3 ozono
Istruzioni per l’uso: collocare le strisce all’aperto, protette dal vento, se necessario fissate con nastro adesivo.
Dopo 10 minuti di esposizione si confronta il colore assunto dalla zona sensibile con la scala colorata.
Interferenze: altri agenti ossidanti, ad esempio il cloro, provocano la stessa variazione di colore e simulano valori più elevati di ozono. I valori sono validi per umidità atmosferica relativa compresa tra 30 e 60%.
Umidità inferiori al 30% abbassano il risultato, sopra il 60% si ottengono valori più elevati del reale

Le strisce analitiche sono utilizzate in laboratorio per determinazioni veloci semi quantitative di ioni e di altre sostanze.
Le principali applicazioni seguono il principio "immergi - aspetta un istante- leggi il risultato".
Il colore della strisciolina indicatrice analitica, che è direttamente correlato alla concentrazione della sostanze in esame, viene poi confrontato con una scala colorata detta anche scala cromatica

Scrivi recensione
Nome:


recensione: Nota: non inserire codice HTML!

Voto: Cattivo            Buono

Inserisci il codice che vedi qui sotto:

Nessuna immagine aggiuntiva disponibile.